Oltre agli sci sulle Dolomiti

Le Dolomiti sono una meta ambita anche per chi non scia; basti pensare alla bellezza delle vette innevate con i boschi e i laghi ghiacciati, ai rifugi e alle attività che si possono fare, per trascorrere una vacanza fantastica.
Una settimana bianca sulle Dolomiti a Cortina può essere dunque l’occasione di vivere la montagna in modo diverso, ma comunque interessante.
Le attività che si possono scegliere sono numerose come le passeggiate sulle ciaspe, le gite in motoslitta, o provare l’esperienza di fare un tour sulla neve sulla classica slitta trainata dai cani.

Oltre alle bellezze naturali ci si può dedicare alla visita di alcuni centri, che hanno fatto la storia del comprensorio dolomitico e che sono veri gioielli tipici montani. Tra questi la raffinata Cortina d’Ampezzo, Brunico, San Candido, Lienz, Alleghe e la Val di Fassa, solo per fare alcuni esempi.

Per la sera non mancano i locali dove ballare, gustare i piatti tipici locali, o raggiungere i rifiuti sul gatto delle nevi in notturna.
La vacanza organizzata da Dolomiti Scuola Sci a Cortina d’Ampezzo permetterà anche a chi non ama sciare e non vuole prendere lezioni di sci di trascorrere una settimana bianca sulle Dolomiti personalizzata, pensata per poter vivere la montagna d’inverno senza dover frequentare le piste.

Passeggiare sulle Dolomiti

Nella settimana bianca sulle Dolomiti se non ami sciare, non può mancare la passeggiata sulle ciaspe, cioè sulle “racchette da neve”, che vengono fissate alle scarpe da trekking per camminare senza pericoli sul manto nevoso.

La bellezza di queste montagne sarà a portata di mano organizzando un’allegra compagnia per passeggiare a valle o in alta quota, per godere della purezza bianca di panorami mozzafiato. Se non temi la velocità, potresti provare a fare le discese con la slitta sfruttando le numerose pendenze sul tragitto, oppure rimanere sulle ciaspe per le quali non è necessario nessun addestramento.

Visitare Cortina d’Ampezzo e San Candido

Se non ami sciare e non ti interessa imparare, ma vorresti comunque fare una settimana bianca sulle Dolomiti, Cortina d’Ampezzo ti attende. Da scoprire le sue tipiche case in legno, i bar popolati da turisti che gustano una cioccolata calda, una grappa o il vin brulé o i dolci tipici nelle pasticcerie, senza rinunciare agli acquisti nei negozi glamour di questo centro frequentato da vip e personaggi dello spettacolo.
Lungo il fiume Drava nella val Pusteria sorge invece San Candido, con le sue viuzze strette e palazzi di un centro montano caratteristico e la pittoresca Collegiata del XII secolo.

Brunico, Lienz e Alleghe

Il centro storico di Brunico raccoglie le bellezze di una cittadina di origine medioevale, come dimostra la presenza del suggestivo castello da visitare sulla collina Kühbergl. La via centrale si apre con eleganti palazzi e numerose chiese in stile gotico. Da visitare anche il Museo degli usi e costumi e il lago di Braies, che durante l’inverno si ghiaccia e nel quale si specchiano le Dolomiti. Vale la pena anche solo fare una passeggiata sul lungo lago e ascoltare il silenzio delle montagne.

Lienz è un’altra perla da visitare durante la settimana bianca sulle Dolomiti; anche qui c’è un castello, lo Shloss di Bruck appartenuto agli Asburgo e la Chiesa di S.Andrea, che conserva l’organo più antico d’Italia.
Ad Alleghe non si può perdere una passeggiata per ammirare il suo lago, che d’inverno diventa una pista di pattinaggio naturale ed è estremamente romantico per una passeggiata serale.

Rifugi e divertimento

La settimana bianca sulle Dolomiti per chi non scia non manca dei divertimenti serali, specie nei ristoranti tipici che si trovano nei rifugi e che si possono comodamente raggiungere a bordo dei gatti delle nevi. Qui ci sono i gustosi piatti tipici montani, tra i cui caldi canederli, la polenta con funghi e carne, lo speck e i formaggi tipici e molto altro. Per chi sa pattinare non può mancare una serata in musica nei vari pala ghiaccio. Da provare i trattamenti benessere in uno dei numerosi centri con massaggi e bagni in piscine riscaldate con vista sulle Dolomiti.