Sciare sulle Dolomiti vuol dire praticare il proprio sport preferito abbracciando con lo sguardo uno degli spettacoli più belli del mondo: le vette dolomitiche, guglie rocciose che la natura ha saputo scolpire come fossero autentiche opere d’arte.

Sciare sulle Dolomiti: patrimonio UNESCO

Le Dolomiti sono formate da diversi gruppi montuosi situati nel settore orientale delle Alpi italiane. Queste cime spettacolari sono tutte comprese tra le province di Bolzano, Trento, Belluno, Pordenone ed Udine. Nel 2009 hanno ricevuto l’ambito riconoscimento di patrimonio materiale dell’umanità concesso dall’UNESCO. Qui, scegliere un comprensorio nel quale dare libero sfogo alla propria passione per gli sport invernali può essere davvero complicato, considerata la straordinaria abbondanza di tracciati e aree ski, tutti compresi in un ambiente naturale di folgorante bellezza.

Chi volesse sciare sulle Dolomiti e contemporaneamente far propri i segreti e le tecniche dei grandi sciatori, può rivolgersi ad una delle tante scuole di sci presenti in loco, tra cui la Dolomiti Scuola Sci, situata in quel di Cortina d’Ampezzo. Organizzare il proprio soggiorno con l’aiuto di una squadra come quella di Dolomiti Scuola Sci vuol dire poter contare su una miriade di servizi quali il noleggio dell’attrezzatura da sci e dell’abbigliamento, hotel confortevoli, skipass, ristorazione d’eccellenza e maestri sciatori in grado di conversare in 6 lingue diverse.

Sciare sulle Dolomiti: Cortina e il Dolomiti Superski

Fra le zone più gettonate da coloro che amano sciare sulle Dolomiti figura Cortina, una delle località sciistiche più prestigiose d’Italia, anche per le gare di Coppa del Mondo che vi si tengono, che hanno come teatro la mitica pista Olympia. Cortina si affaccia su tre diversi comprensori tutti perfettamente collegati tra loro tramite piste e servizio skibus, per un totale di 140 chilometri di tracciati. È la località ideale per gli amanti dello sci alpino che possono avvalersi dei circuiti che si dipanano dall’area Lagazuoi-5 Torri. In località Socrepes è presente un attrezzatissimo snowpark diviso in 2 zone riservate rispettivamente ai principianti e ai più esperti.

Ma Cortina è anche il paradiso dei fondisti, con 70 chilometri di tracciati che si snodano fra i boschi e 7 chilometri di anelli di cui 2 illuminati per le sessioni notturne. Lo skipass che permette di sciare sulle Dolomiti di Cortina dà diritto a frequentare tutte le 12 zone sciistiche comprese nel Dolomiti Superski, uno dei più grandi comprensori d’Europa che può contare su oltre 1200 km totali di piste. Sciare sulle Dolomiti vuol dire poter accedere a ben 500 km di tracciati perfettamente collegati tra loro, con pendii perfetti per le capacità di ognuno e le piste nere che ospitano le gare di Coppa del Mondo.